martedì 22 agosto 2017

So you, so Salento. Cioè Sosud

sosud ss2017

Competenza, studio, stile e amore per la propria terra: così nascono le collezioni Sosud. Per donne come noi*

«So Sud, So You». Eccoli qui, gli ingredienti di un successo: i valori e la cultura di una terra unica al mondo - quel Salento che tutti ci invidiano - e una mission: dedicarsi alle donne, amarle e consigliarle, non solo vestirle. Il marchio si chiama Sosud, viene dalla provincia di Lecce ed è la creatura di due sorelle, Roberta e Alessandra, si può dire figlie d’arte, nate, come raccontano loro stesse, «all’interno di una sartoria, tra stoffe, modelli, carte copiative, matasse e macchine per cucire». Una sartoria che ormai ha più di trent’anni e dalle mani della mamma è passata a quella delle figlie, che si sono fatte le ossa lavorando per marchi d’eccellenza, «di alta moda italiana e non solo».


Un’esperienza notevole che andava messa a frutto. Covava, sotto la cenere, un desiderio di mettersi alla prova e dare libero sfogo alla propria creatività e alla propria passione. Di veder camminare progetti, idee e fantasia che certo non fanno difetto a Roberta e Alessandra. Come quando, per presentare il proprio marchio, hanno realizzato una “passerella” a Lecce sulla quale sfilavano inconsapevoli passanti. Perché l’ambizione di Sosud è proprio questa: andare incontro alle esigenze delle donne in carne e ossa, come quelle che «abbiamo incontrato in tutti questi anni».

La nuova avventura di Roberta e Alessandra è partita nel 2015. In breve tempo, competenza, studio, stile e conoscenza del settore hanno dato notorietà a Sosud, un marchio che oggi non farete fatica a riconoscere su importanti riviste di moda. Dietro ci sono passione, istinto, amore per la propria terra. E culto per l’eccellenza, fatto di alta sartorialità, innovazione, materiali pregiati come seta e cashmere, ricami e damaschi preziosi. Un made in Italiy, anzi un Made in Sud: le collezioni sono un inno al Salento e ne rappresentano il carattere di crocevia e mix culturale quale porta tra Occidente e Oriente. Dunque moderne e dinamiche ma sofisticate quanto basta per rendere speciale qualsiasi momento ed esaltare il carattere di chi le indossa.

Ed è un viaggio tra passato e presente quello che Sosud immagina per la collezione estate 2017. L’ispirazione è dichiaratamente anni Settanta: maniche a tre quarti, pantaloni svasati o corti sopra la caviglia, forme e proporzioni ampie, colli rotondi. In quattro colori - rosso, blu, bianco, nero - i capi della collezione sono facilmente abbinabili fra loro, dando così la possibilità di creare continuamente nuovi look e nuovi stili. L’ideale per la moderna viaggiatrice, pronta ad attraversare il mondo da Oriente a Occidente (non a caso le stampe ricordano il mondo della tradizione orientale), ma anche per tutte coloro che fanno una vita dinamica (per non dire frenetica) tra casa, lavoro e famiglia e non vogliono rinunciare allo stile. 

Cotoni metallizzati per chiccosissimi top e pantaloni si alternano a leggere e lucenti organze di seta di camicie e gonne per dare quel tocco di sensualità e femminilità in più che non guasta, mentre fiori, pois, ricami e decorazioni danno allegria, originalità e ironia. Senza dimenticare una piccola capsule in morbido denim - fatta di abiti (intrigante il modello “Borgogna”), top, pantaloni e gonne - perché anche la comodità vuole essere glamour.
*pubblicato su Switch Magazine, agosto 2017

Happy week!
...and remember: age does not matter



Nessun commento :

Posta un commento

Thank you for reading! Feel free to leave a comment: I appreciate it very much

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...